23-11-2017
DIRETTORE: PROF. PIERGIORGIO SETTEMBRINI

RECAPITI
TEL : 02 40 22 27 81
02 40 22 27 86
02 40 09 38 11
FAX: 02 40 48 113

INDIRIZZO
via Pio II, 3
20153 Milano

Per prenotazioni di visite specialistiche ed esami ecocolordoppler con il S.S.N., muniti dell'impegnativa regionale del medico curante, o per visite private telefonare a:
0240222781
oppure
0240222786

Per un contatto diretto con il professor Settembrini
3391786404

Segreteria didattica:
02 40 22 27 86

DIVISIONE
I posti letto della Divisione
sono 14 per i Pazienti acuti. Le stanze sono tre con quattro letti di degenza, sei con due letti di degenza ed una stanza con letti e poltrone per la terapia in day hospital. Inoltre è presente una stanza da pranzo per i pazienti, dotata di frigorifero, forno a microonde e televisore.
visite parenti
I parenti possono accedere
alle visite dei parenti dopo le 12 fino a sera senza alcuna restrizione di orario. Per i pazienti e i parenti sono disponibili una stanza soggiorno, due salottini lungo il corridoio della Divisione (durante l’estate questi stessi vengono trasferiti sui due ampi balconi della Divisione), biblioteche, radio, televisori, lettore di videocassette, DVD, musicassette e CD.
Galleria immagini
Dott. Claudio Mariani.
Il dottor Claudio Luigi Enrico Mariani è nato a Milano il 25 giugno 2006, ha conseguito la Maturità Classica nel luglio 1974 presso il Liceo Ginnasio G. Berchet di Milano e si è laureato in Medicina e Chirurgia il 19 settembre 1980 presso l’Università degli Studi di Pavia con la votazione di 110/110 e lode.
Il 7 luglio 1985 ha conseguito la specialità di Chirurgia Generale presso l’Università degli Studi di Milano con 70/70 e lode.
Il 18 ottobre 1988 ha conseguito la specialità di Chirurgia Toraco-Polmonare presso l’Università degli Studi di Torino con la votazione di 70/70 e la menzione di dignità di stampa della tesi.
Il 14 novembre 2003 ha conseguito la specialità di Chirurgia Vascolare presso l’Università degli Studi di Milano con la votazione di 70/70.
E’ stato medico interno con compiti assistenziali presso la Clinica Chirurgica I dell’Università di Milano, diretta dal professor Giuseppe Pezzuoli, presso l’Ospedale San Paolo di Milano dal novembre 1980 all’ottobre 1985 e presso il Policlinico di Milano dal novembre 1985 al gennaio 1988.
Negli Anni Accademici 1983-84 e 1984-85 è stato titolare di una borsa di ricerca dell’Università degli Studi di Milano presso il Centro di Studi di Alta Specializzazione sull’Ipertensione Portale presso la Clinica Chirurgica I dell’Università.
Nel 1986-97 è stato titolare di una borsa di ricerca del CNR per studi inerenti un nuovo protocollo terapeutico multidisciplinare del microcitoma polmonare presso la Clinica Chirurgica I dell’Università di Milano.
Dal 1982 al 1989 è stato titolare di incarico di medico di Medicina Generale (a massimale ridotto) presso l’U.S.L. 75/III della Regione Lombardia (Milano – Città Studi), da cui si è dimesso per diventare medico ospedaliero a tempo pieno.

Dal 19 gennaio 1988 è medico ospedaliero, a tempo parziale nel 1988 ed ’89 e successivamente a tempo pieno, presso l’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano dapprima come assistente incaricato della divisione di Chirurgia Generale “S. Garberini”, quindi come assistente di ruolo (primario prof. Carlo Zucchi fino al 1992 quindi dr. Alberto Guarneri fino al 1995) e dal 1995 come aiuto incaricato, sempre nella Divisione di Chirurgia Generale “S.Garberini” (primario prof. Paolo Tenchini), fino al settembre 1997.

Dal 1 ottobre 1997, in quanto vincitore di selezione interna all’azienda Ospedaliera per soli titoli, è dirigente medico di ruolo presso l’Unità Operativa Complessa a Direzione Universitaria di Chirurgia Vascolare della Azienda Ospedaliera San Carlo Borromeo (direttore Prof. Piergiorgio Settembrini), dapprima come dirigente medico di I livello, quindi dal 2003 come titolare di incarico professionale di alta specializzazione e dal 2005 riveste l’incarico aziendale di Responsabile della Unità Semplice di Chirurgia degli Accessi Vascolari (subordinata all’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Vascolare).

La casistica operatoria del dr. Mariani comprende interventi chirurgici, anche di particolare complessità, di Chirurgia Vascolare, Chirurgia Toracica, Chirurgia Videotoracoscopica, Chirurgia Gastroenterologica, Chirurgia Laparoscopica addominale e di Chirurgia Generale elettiva e d’urgenza fino al settembre 1997.
Dall’ottobre 1997 la casistica operatoria è esclusivamente di Chirurgia Vascolare, sia in elezione che in urgenza, compresa una piccola esperienza di radiologia interventistica endovascolare.
Al trattamento chirurgico delle patologie vascolari si affianca una amplissima esperienza diagnostica con ultrasuoni delle stesse patologie vascolari ed una significativa esperienza di manovre invasive endovascolari sotto guida ultrasonica, con una media costante di 1100 procedure ultrasonore (tra diagnostiche ed invasive) all’anno.

Nella complessiva esperienza clinica e professionale del dr. Mariani si devono considerare periodi di studio e momenti di aggiornamento tecnico scientifico presso altri enti nazionali ed esteri quali:
· la Cattedra di Chirurgia Generale dell’Università degli studi di Milano presso l’Ospedale San Giuseppe di Milano (direttore Prof. GianCarlo Roviaro) in ambito di chirurgia toracica e videotoracoscopica (1991),
· la divisione di Chirurgia Gastroenterologica dell’Hôpital Beaujon di Clichy– Parigi Università VII (direttore Prof. F. Fekétè) in tema di chirurgia esofagea ed epatica (1990),
· la Divisione di Neurochirurgia dell’Hôpital Cantonal di Ginevra (direttore prof J. Werner) nel 1979 come studente universitario vincitore di borsa di studio,
· il Servizio di Interventional Radiology della Yale University School of Medicine – Yale Medical Center – New Heaven, Connecticut (2003) in tema di nuovi dispositivi per accessi vascolari totalmente impiantabili,
· l’ Hospital Universitario de Bellvitge di Barcellona – divisione di Chirurgia Vascolare diretta dal Prof. M. Cairols (2006) - in tema di Chirurgia Vascolare.

Dal 1998 è responsabile della problematica SDO/DRG per il reparto di appartenenza ed è stato relatore di numerose relazioni ad incontri scientifici inerenti patologie chirurgiche vascolari riguardo alla tematica DRG in chirurgia vascolare.
E’ responsabile della Qualità aziendale per l’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Vascolare.

Dal A.A. 1994-95 è Tutor presso la scuola di specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università degli Studi di Milano (direttori prof. Piero Pietri, prof. Alberto Peracchia, prof. Emilio Trabucchi) ed ha tenuto lezioni agli specializzandi durante la normale programmazione didattica degli anni di corso, in tema di Chirurgia Vascolare.

Dal 2004 è tutore/valutatore per i giovani laureati in Medicina e Chirurgia per il loro periodo di tirocinio pre esame di abilitazione professionale presso l’Università degli Studi di Milano.

Il dr. Mariani è autore di 102 pubblicazioni scientifiche tutte a tema chirurgico generale, toracico o vascolare.
Il dr. Mariani è stato relatore in molti Congressi nazionali ed internazionali di comunicazioni, letture e relazioni scientifiche su temi di Chirurgia Vascolare, Toracica, Generale e di Organizzazione dei Servizi Sanitari.

Ha assolto gli obblighi di leva in Aeronautica Militare come Ufficiale Medico di complemento del Corpo Sanitario Aeronautico dal settembre 1981 al dicembre 1982 e dal dicembre 1981 al dicembre 1982 è stato Dirigente Sanitario del 12° Centro Radar dell’A.M. di Mortara (PV). Nel 1996 è stato richiamato in servizio per un periodo di aggiornamento di 45 gg ed attualmente riveste il grado di Capitano della Riserva di Complemento del Corpo Sanitario Aeronautico.

Il dr. Mariani è coniugato e padre di 4 figli.

Milano 20 ottobre 2006.


© Copyright 2007 DIVISIONE di chirurgia vascolare Ospedale San Carlo Borromeo di Milano
P.IVA 075077I0155
Power and development by infonetservice.com